Percorso pugliese della via Francigena

Il

14

maggio


Via Francigena del Sud, approvato il tracciato del percorso pugliese

La Giunta regionale della Puglia ha approvato il tracciato del percorso pugliese della via Francigena.

L’azione si inserisce all’interno delle attività di valorizzazione e promozione che, la Regione Puglia, sta portando avanti sulla Via Francigena e i cammini, in stretta sinergia con l’Associazione Europea delle Vie Francigene.

È stato identificato un percorso principale ed alcune varianti, storicamente documentate, che si possono includere all’interno delle “Terre della Via Francigena”. In particolare la Giunta della Regione Puglia ha rettificato la delibera precedentemente adottata sulle vie Francigene, inserendo il comune di Corato (BA) nella via Francigena, direttrice Via Traiana, e del Comune di Roccaforzata (TA) nella variante della Via Francigena, direttrice via Sallentina.

Questi i percorsi aggiornati:

– Percorso principale –

Via Francigena – direttrice Via Traiana

Faeto – Celle San Vito – Castelluccio Valmaggiore (agro) – Troia – Orsara di Puglia (agro) – Castelluccio dei Sauri – Ascoli Satriano (agro) – Ordona -Orta Nova (agro) – Stornarella – Stornara – Cerignola – Canosa – Andria – Trani (agro) – Corato – Ruvo di Puglia – Terlizzi – Bitonto – Bari – Mola di Bari – Polignano a Mare – Monopoli – Fasano (agro) – Ostuni – Carovigno (agro) – Brindisi – San Pietro Vernotico (agro) – Torchiarolo – Surbo – Lecce – Lizzanello (agro) – Vernole – Melendugno (agro) – Calimera (agro) – Martano (agro) – Carpignano Salentino – Cannole – Palmariggi – Giugianello (agro) – Giurdignano – Otranto – Uggiano La Chiesa – Minervino di Lecce – Santa Cesarea Terme (fraz. Vitigliano) – Ortelle (fraz. Vignacastrisi) – Diso (fraz. Marittima) – Andrano (agro) – Tricase – Tiggiano – Corsano – Alessano (agro) – Gagliano del Capo – Castrignano del Capo (fraz. Leuca);

Via Francigena – direttrice Via Michaelica: Troia – Lucera – San Severo – Apricena (agro) – San Marco in Lamis – San Giovanni Rotondo – Monte Sant’Angelo;

Via Francigena – direttrice Via Litoranea: Manfredonia – Zapponeta – Margherita di Savoia – Barletta – Trani – Bisceglie – Molfetta – Giovinazzo – Bari;

– Varianti (“Terre della Francigena”) –

Via Francigena – Connessione con la Via Francigena della Basilicata: Ordona – Ascoli Satriano – Candela – Rocchetta Sant’Antonio (agro);

Via Francigena – Connessione con la Via Francigena del Molise: Celenza Valfortore (agro) – San Marco la Catola – Volturara Appula (agro) – Motta Montecorvino – Volturino (agro) – Alberona (agro) – Biccari (agro) – Lucera;

Via Leucadense: Lecce – Cavallino (agro) – San Donato di Lecce – Sternatia – Zollino – Soleto – Galatina – Sogliano Cavour – Cutrofiano – Supersano (agro) – Ruffano – Specchia – Alessano – Salve (fraz. Ruggiano) – Morciano di Leuca (agro) – Patù – Castrignano del Capo;

Via Sallentina: Taranto – San Giorgio Jonico – Carosino- Roccaforzata – Monteparano – Fragagnano – Sava – Manduria – Avetrana – Salice Salentino (agro) – Veglie (agro) – Porto Cesareo – Nardò – Galatone (agro) – Sannicola (agro) – Alezio – Matino (agro) – Taviano – Racale – Ugento – Acquarica del capo (agro) – Presicce (agro) – Salve – Morciano di Leuca – Patù – Castrignano del Capo (fraz. Leuca).

Di seguito la pubblicazione della Delibera di Giunta sul BURP


←  Indietro