RINVIATA la presentazione del Piano di Azione Locale – Mesagne

Il

29

gennaio


GAL Terra dei Messapi,

Per sopraggiunti imprevisti, la presentazione del PAL è rinviata a data da destinarsi in tempi brevi. Il GAL continua a garantire, come sempre, la capillare animazione e informazione tramite lo sportello informativo negli orari di ufficio.

Viste le attività che ci impegnano per velocizzare la pubblicazione dei nuovi bandi, vi consigliamo di chiamare lo 0831-734929 e fissare un appuntamento con l’ufficio animazione.

Ci teniamo a confermare che ancora nessun bando è stato approvato dagli uffici regionali.


Presso la sala conferenze del GAL Terra dei Messapi, si terrà un ultimo incontro informativo prima della pubblicazione dei bandi per lo sviluppo delle aree rurali che, si suppone, potrà avvenire entro la fine di febbraio.

Percepiamo sempre di più la risolutezza di coloro che, supportati dalle quotidiane attività di animazione del GAL, intendono inserirsi nel mercato del lavoro o migliorare la propria condizione imprenditoriale attraverso nuovi investimenti. La Strategia di Sviluppo Locale (SSL) e il relativo Piano di Azione Locale (PAL), nato dall’ascolto del territorio, racchiude l’opportunità di far crescere l’attrattività e l’efficienza del territorio sia nel settore delle filiere agroalimentari/artigianali sia in quello dei servizi al turismo rurale.

Nonostante le tempistiche per la pubblicazione dei bandi si siano allungate oltre le nostre previsioni, il GAL continua a raggiungere traguardi molto importanti.

A dicembre 2018, infatti, il Gruppo di Azione Locale ha portato a casa un altro grande risultato per le zone costiere. Nonostante ci fosse il rischio che queste zone fossero escluse dai fondi regionali, in numerosi tavoli tecnici regionali abbiamo difeso i diritti di questi territori. Ancor di più per la presenza delle grandi industrie che danneggiano la comunità. Si sono ufficialmente avviate le attività per il sostegno alle “attività di pesca e le zone costiere”.

Le due anime del territorio – costa ed entroterra – trovano finalmente un punto di contatto nell’Agenzia di sviluppo territoriale Terra dei Messapi che, come sempre, si impegnerà a far dialogare gli attori locali in esse operanti attraverso il PAL.

Il piano si articola in diversi interventi:

  • sostegno della trasformazione e del commercio delle produzioni e delle filiere locali, agroalimentari e artigianali,
  • qualificazione dell’offerta turistica attraverso servizi innovativi,
  • l’incremento delle conoscenze del capitale umano,
  • sviluppo di strumenti di comunicazione per una fruizione integrata dell’offerta locale
  • interventi tesi a tutelare e valorizzare l’identità dei luoghi per trasformare il territorio in uno Smart Land.

Un territorio intelligente presuppone uno sviluppo intelligente tramite lo studio, il recupero e la valorizzazione della storia e delle tradizioni ma proteso verso l’innovazione non volendo rimanere avulso dalle correnti e complesse dinamiche competitive globali.

Sto caricando la mappa ....

←  Indietro