Smart Tourism

  • No Categorie

Il

5

ottobre


Smart Tourism di FactorYmpresa Turismo, accetta la sfida!

E’ lo “Smart Tourism” il tema della nuova sfida di  FactorYmpresa Turismo, il programma promosso dalla Direzione Turismo Ministero per i beni e le attività culturali MiBAC e gestito da Invitalia che offre servizi di accompagnamento e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica, con l’obiettivo di far crescere qualitativamente l’offerta e rendere l’Italia più competitiva sui mercati internazionali.

Dopo Torino, che ha visto  la sfida e la premizione di startup con progetti innovativi nel Food&Wine Tourism, si passa al tema dell’Innovazione.

Si tratta della terza call del 2018 di FactorYmpresa Turismo, ispirata alla sfida che si è svolta a marzo sul tema dell’innovazione nelle 5 Top Italian Destinatios (Milano, Venezia, Firenze, Roma e Napoli). L’obiettivo è mettere al centro i sistemi digitali intelligenti per il turismo, allargando lo sguardo a tutto il Paese e focalizzandosi sulla creazione di servizi digitali innovativi, rapidi, efficienti e semplici per rendere più intelligente l’agire dei turisti, degli operatori e dei territori. Questo contesto rende quindi la sfida un’opportunità per chi vuole misurarsi con un tema di grande attualità in chiave di valorizzazione turistica.

Quali sfide

Con la sfida SMART TOURISM, si torna a mettere al centro i sistemi digitali intelligenti per il turismo, allargando lo sguardo a tutto il Paese e focalizzandosi sulla creazione di servizi “smart” per i viaggiatori, per gli operatori e le imprese del turismo e le governance territoriali.

Agli innovatori in startup, SMART TOURISM chiede un’idea progettuale da valutare, che si focalizzi su uno dei tre mercati oggetto della call, facendosi aiutare dal documento preparatorio di Invitalia Contesto e Sfida, per focalizzare al meglio la proposta progettuale. Le proposte di servizi e soluzioni SMART potranno riguardare uno di questi cluster:

  1. per i turisti
  2. per le destinazioni
  3. per operatori e imprese del turismo

Obiettivi

La call permetterà di selezionare i 10 migliori progetti che parteciperanno all’Accelerathon sul tema “Smart Tourism”, che si terrà a Roma il 9 e il 10 novembre 2018. In una full immersion di 36 ore, i 10 startupper lavoreranno insieme a tutor e mentor di Invitalia per “accelerare” lo sviluppo dei loro progetti in grado di elevare la qualità e il tasso di innovazione del turismo e per migliorare le capacità del team di presentare il progetto a potenziali investitori/partner/clienti.
Al termine dell’Accelerathon una giuria nominata dal Ministero dei Beni Culturali e da Invitalia premierà le 3 migliori startup con un sostegno finanziario di 15.000, 10.000 e 5.000 euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto imprenditoriale.

Prima di preparare e caricare sulla piattaforma di FactorYmpresa Turismo la presentazione dell’idea di business (massimo 15 slide), è necessario leggere il Regolamento, il Contesto e la Sfida (Allegato A).

Scarica il modello e accetta la sfida: hai tempo fino al 29 ottobre 2018!

Se hai dubbi o hai bisogno di chiarimenti scrivi a startup@invitalia.it

Fonte: Invitalia


←  Indietro