Li Purcidduzzi

Categoria: Pasta e dolci

 
n/d

DETTAGLI

CONTATTA LA STRUTTURA

Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy


Nota: tutti i campi sono obbligatori



DESCRIZIONE


“Li Purcidduzzi” sono una tipica ricetta pugliese, consumata durante le festività natalizie. “Li Purcidduzzi” si presentano come piccoli gnocchi di pasta, fritti, amalgamati col miele e cosparsi di codette colorate, pinoli, gocce di cioccolato e molto altro ancora. Il nome “Purcidduzzi” deriva dalla loro forma bombata, che ricordano piccoli porcellini. Nel leccese e nel brindisino invece “Li Purcidduzzi” si realizzano utilizzando farina, lievito di birra, vino bianco, acqua e sale. Per impastare non si usano uova, ma si possono usare succo d’arancia, mandarino, limone, cannella, chiodi di garofano o liquore di anice. Ci sono molte ricette che variano da zona a zona e da famiglia a famiglia. L’impasto dei “Purcidduzzi” è composto di prodotti del territorio pugliese, come la farina di tipo 00, l’olio extra vergine d’oliva, il vino bianco, il limone e l’arancia, il sale, il miele e l’olio di semi.

RICETTE

 


TURISMO



ITINERARI


MASSERIE DIDATTICHE